Filmando la protezione del bestiame in Austria e in Italia

This post is also available in: Tedesco Inglese

All’inizio di settembre, il team della European Wilderness Society era sul campo con una troupe televisiva tedesca in Tirolo e nell’Italia centrale per girare un nuovo documentario di Hannes Jaenicke. La troupe televisiva, accompagnata da due rinomati attori, ha realizzato un documentario sulle sfide riguardanti il ritorno dei lupi e la protezione del bestiame. Il documentario andrà in onda nella primavera del 2021 sul canale tedesco ZDF.

Per ulteriori informazioni:LIFEstockProtect Kick-Off Meeting

La protezione del bestiame nelle Alpi

La prima tappa è stata Tösens in Tirolo, una regione che ha recentemente confermato la presenza di otto lupi. Il Tirolo è caratterizzato da montagne ripide e aspre, dove si pratica ancora l’allevamento intensivo del bestiame. Molti allevatori hanno uno o più branchi di animali, come pecore, capre e mucche, che, durante la stagione estiva, trascorrono la maggior parte del loro tempo inegli alpeggi. A causa della presenza dei lupi, è importante che gli agricoltori dispongano di misure di protezione efficaci per evitare le predazioni e la perdita di capi da parte dei lupi. Insieme alla troupe televisiva, abbiamo filmato come gli agricoltori locali usano diversi modi per proteggere il loro bestiame.

La ricerca sui lupi in Italia

Nel Parco Nazionale della Majella, in Italia centrale, esiste una delle popolazioni più dense di lupo appenninico. Il parco, con una superficie di 750 chilometri quadrati, ospita circa 100 lupi divisi in 10 branchi diversi. I lupi sono sempre stati presenti nella zona, quindi la gente del posto è abituata a vivere accanto a loro. Insieme alla troupe televisiva, il team dell’EWS ha osservato come nel Parco Nazionale della Majella, che è anche uno dei membri storici della European Wilderness Network, stia svolgendo ricerche sul lupo.

I lupi della Majella sono eccellenti nella caccia alla fauna selvatica, soprattutto cinghiali e cervi. Solo in rare occasioni i lupi predano una pecora o una capra, di solito a causa di una protezione insufficiente. I ricercatori della direzione del parco ci hanno spiegato come svolgono le ricerche per studiare l’interazione della fauna selvatica con i lupi, e molti altri argomenti interessanti.

Author

  • -

Rispondi

X
X
X
X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: