News update di ottobre

This post is also available in: Deutsch (Tedesco) English (Inglese)

Nel mese di ottobre sono successe molte cose interessanti per LIFEstockProtect e vogliamo condividerle con voi! In ottobre, oltre ad un altro emozionante viaggio nel Parco Nazionale della Majella, sono stati avviati i primi incontri sulle diverse azioni A, è iniziata la raccolta dati e il nostro sito web è finalmente disponibile anche in italiano.

Panoramica delle notizie

La European Wilderness Society e l’EURAC, insieme a tre pastori austriaci, sono tornati nel Parco Nazionale della Majella. L’obiettivo di questo viaggio era stato lo scambio di esperienze con i pastori locali su come attuare la protezione del bestiame. Poiché gli Appennini dell’Italia centrale rappresentano una delle regioni europee in cui il lupo non è mai scomparso, lo scambio di tecniche ed esperienze è cruciale per avere un’implementazione simile nella regione di lingua tedesca delle Alpi. Il gruppo ha visitato un allevatore di pecore e capre che possiede più di 1.400 animali protetti da 24 cani da guardia, un allevatore di mucche che ha spiegato come i bovini stiano istintivamente affrontando la presenza dei lupi nella regione e una giovane coppia che ha avviato il proprio allevamento di capre tre anni fa. Leggi qui i dettagli di questo viaggio.

Il gruppo di lavoro sull’azione preparatoria A.2, un’analisi degli stakeholder, composto da Naturschutzbund Österreich, EURAC, Umweltdachverband Österreich, ELIANTE e BUND Naturschutz Bayern si è riunito per un primo incontro online. Durente l’incontro, sono state condivise l’esperienze raccolte da Anna Crimella (ELIANTE), che da anni si occupa del coinvolgimento degli stakeholder. Un modello dove vengono mostrati tutti gli stakeholder è stata successivamente sviluppata in collaborazione con l’altro progetto, LIFE LIFEWolfAlps EU. Nel corso delle prossime settimane e dei prossimi mesi, i partner continueranno a raccogliere ed analizzare informazioni per preparare un piano di rete e collaborazione tra lobby che sarà poi utilizzato per un coinvolgimento efficace degli stakeholder.

Naturschutzhunde ha avuto un incontro all’inizio di ottobre, dopo un emozionante weekend incentrato sull’addestramento dei cani da guardiania ad Ansfelden, e ha organizzato l’amministrazione del progetto. Inoltre, stanno facendo grandi progressi nelleazioni preparatorie A.5 e A.6. Stanno raccogliendo protocolli di addestramento dei cani da altre organizzazioni e paesi, valutando chi tra le parti interessate sono propense a partecipare all’addestramento. Insieme a VetMedUni Wien, Österreichzentrum Bär, Wolf, Luchs ed ELIANTE, cercheranno il modo di addestrare efficacemente i proprietari di cani a raccogliere campioni fecali per l’analisi genetica che verrà svolta più avanti nel progetto. Infine, stanno organizzando un workshop online per sabato 14 novembre, che darà interessanti spunti sui diversi usi dei cani da rilevazione!

Il team di LIFEstockProtect della Baviera, composto da Bioland Bayern, Bioland Beratung GmbH, BUND Naturschutz Bayern e OPUS, ha istituito un incontro settimanale online per discutere i progressi del progetto nella regione e per affrontare la raccolta di dati sulla depredazione del bestiame da lupo, l’impatto della protezione del bestiame, la dimensione sociale e la legislazione per l’azione preparatoria A.3.

La European Wilderness Society ha stabilito dei canali di comunicazione efficaci su diverse piattaforme per tutti i partner del progetto ed è in procinto di ordinare materiale di marketing che sarà utilizzato da tutti i partner durante la realizzazione del progetto. Insieme a EURAC, hanno anche aggiornato il sito web del progetto. Ora è disponibile in Inglese, Tedesco e Italiano!

Citazioni nella stampa

Ottobre è stato un mese di grande successo anche in termini di apparizioni sulla mezzi di stampa, soprattutto italiani! Ecco una selezione di piattaforme mediatiche che hanno coperto il progetto LIFEstockProtect con un link diretto all’articolo:

Rimani aggiornato con la nostra Newsletter!

Auch noch interessant!

Rispondi

X
X
X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: