La nascita di un pascolo arborato

Come i maiali all’aperto diventano maiali da foresta – Susi Hobl e David Fuchs della fattoria Hoblhof spiegano in un podcast l’antico concetto di pascolo arborato.

La foresta pascolata di 90 suini dell’Hoblhof’s, che Susi Hobl e David Fuchs gestiscono con la loro famiglia, ha una superficie di 2,5 ettari. Gli alberi da frutto, i frassini, i castagni, le querce e molte altre specie alimentano in parte i maiali, forniscono ombra e riparano anche molte altre specie animali.

Nel loro podcast, i due agricoltori spiegano che cos’è un pascolo arborato, come hanno avuto l’idea di piantare alberi per i loro maiali e quali vantaggi (e svantaggi) offre tale sistema.

Chiunque sia interessato a pascoli arborati o a piantare alberi per crearne delle proprie, così come chiunque voglia partecipare alle attività di piantumazione, può contattare David e Susi. https://www.hoblhof.at/

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: