Pecora e Lupo: Lontano dai Luoghi Comuni

Le pecore sono stupide, i lupi cattivi: tali modi di dire si continuano a sentire e sono fortemente influenzati dal pensiero comune. Tali detti non sono solo fuorvianti, ma mettono anche in pericolo la coesistenza tra grandi carnivori e agricoltori, in quanto portano a idee sul lupo fortemente contrastanti e non scientifiche. È quindi importante mettere in discussione queste idee per evitare conflitti tra uomo e animali.

Rendere i pregiudizi sui lupi visibili

Così domani alle 20:00, nell’ambito del progetto LIFEstockProtect, si svolgerà presso il Cortile (Theater im Hof) di Bolzano, una presentazione teatrale sui cliché riguardanti gli animali selvatici e gli allevamenti dal titolo “Pecore e Lupi: non così stupide e non così cattivi”. Il Museo Naturalistico altoatesino ha organizzato questo evento per adulti.

La presentazione inizierà con uno spettacolo di marionette dove un pollo e un’oca incontrano un lupo. Seguirà una conversazione con la sociologa Gerlinde Pölsler e Johanna Platzgummer del Museo Naturalistico sugli atteggiamenti stereotipati nei confronti delle pecore/lupi. Tra i vari argomenti che verranno trattati argomenti, si parlerà anche di tecniche per gestire e convivere con il lupo. Dopo la conversazione, il pubblico potrà partecipare attivamente alla discussione.

Divertimento e Conoscenza

Questo evento mescolerà teatro e musica dal vivo con interessanti interventi da parte di esperti e sarà quindi sicuramente coinvolgente. Speriamo che durante la serata i cliché obsoleti sul lupo decadranno. Solo allora gli agricoltori potranno ottenere le migliori informazioni possibili e proteggere i loro animali in modo appropriato. Fornire informazioni aggiornate in occasione di tali eventi è un compito importante per LIFEstockProtect, utile al fine di evitare conflitti.

La registrazione per questo evento in lingua tedesca è gratuita contattando il numero 0471/980756 o 333/1033880.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: