Un’indagine quantitativa sulle percezioni delle misure di protezione del bestiame da parte degli stakeholders

Il nostro progetto si basa sugli scambi diretti di informazioni e competenze e sul lavoro sul campo, fianco a fianco con i pastori e gli allevatori interessati a implementare la protezione del proprio bestiame, ma per farlo, è importante conoscere anche quali sono le opinioni e le percezioni di una fetta più ampia del pubblico interessato a questi temi.

Le misure di prevenzione coinvolgono in diversa misura tutte le persone che, per lavoro o per svago, frequentano la montagna e i pascoli. Per questo, invitiamo allevatori, pastori, turisti, operatori del turismo e cacciatori a dare la loro opinione sulle misure di protezione del bestiame. Il team di LIFEstockProtect ha preparato un questionario quantitativo sul tema della protezione del bestiame, formulando domande specifiche per ciascuna delle categorie coinvolte.

Il questionario è già stato inviato a un gruppo di stakeholders selezionato dal progetto, ma è aperto a tutte le categorie interessate che operano nella zona di progetto. Le risposte che raccoglieremo ci aiuteranno ad avere un quadro più preciso della percezione di diversi tipi di stakeholders rispetto a questo argomento e di preparare al meglio le attività di progetto.

Un secondo obiettivo di questa azione, è quello di misurare i cambiamenti che il nostro progetto sarà in grado di portare con le sue attività. Tra cinque anni, infatti, invieremo di nuovo il questionario alle categorie interessate, per vedere come sono cambiate le loro opinioni e le loro percezioni dopo il nostro lavoro.

Se appartieni a una delle categorie selezionate ti invitiamo a partecipare al questionario e dare la tua opinione! Grazie!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: